Guida di Pesaro | Hotel

DESTINAZIONI:
  1. Le Marche
  2. Ancona
  3. Pesaro

Guida di Pesaro

ALCUNI CENNI STORICI

Pesaro è una città marchigiana di 94.875 abitanti, capoluogo, insieme a Urbino della provincia di Pesaro-Urbino ( sigla PU).

Come dimostrano alcuni scavi effettuati in città, Pesaro era abitata già nell'Età del Ferro, quando si trattava di un villaggio piceno.

Nel 184 a.C. i Romani fondano qui una colonia con il nome di Pisaurum, che diventa un importante accampamento lungo la via Flaminia. 

Viene conquistata dai Goti nella metà del 500 e, con la caduta dell'Impero Romano, diventa parte della Pentapoli dell'Esarcato di Ravenna insieme ad Ancona, Fano, Rimini e Senigallia.

Dopo essere stata conquistata dai Longobardi nel 752, viene donata alla Stato della Chiesa nel 774, e rimarrà sotto il suo controllo fino al Rinascimento, quando passa sotto la guida di diverse Signorie: i Malatesta, gli Sforza, i Borgia e i Della Rovere. 

Nel 1631 torna parte dello Stato della Chiesa, fino all'occupazione napoleonica del 1799.




Cosa Vedere A Pesaro


Pesaro è conosciuta come la città delle biciclette, essendo questo il mezzo preferito dagli abitanti per spostarsi non solo all'interno della città, ma anche per raggiungere località vicine, come ad esempio Fano, grazie alla fittissima rete di piste ciclabili che è stata creata qui. 

Il cuore della città è il Palazzo Ducale, oggi sede della prefettura, risalente al XV secolo: la facciata è caratterizzata da un portico a sei archi, e al suo interno si possono ammirare delle particolari decorazioni ad arabesco oltre ad alcuni interessanti stucchi policromi.

Merita una visita la Cattedrale di Santa Maria Assunta, con la facciata in tipico stile romanico e l'interno neoclassico; nella navata di sinistra si possono ancora vedere tracce dell'antico battistero, mentre in una delle cappelle laterali si può ammirare un bellissimo affresco Trecentesco che raffigura la Madonna del Popolo. Bellissima Rocca Costanza, una fortezza del Quattrocento dalla tipica pianta quadrata con i quattro torrioni agli angoli e l'antico fossato; la Rocca è stata recentemente restaurata ed oggi ospita numerosi eventi culturali. Non può mancare una visita alla casa del celebre compositore Gioacchino Rossini, che oggi ospita un museo dedicato a lui e dove si possono vedere alcuni ritratti e stampe dell'epoca, oltre alla sua spinetta, un antenato del pianoforte. 

Vale la pena fare una gita fuori porta nel Parco del Monte San Bartolo, sia per ammirare paesaggi incontaminati che portano a calette sul mare, nascoste e bellissime, o magari alla magnifica Villa Imperiale, visitabile da giugno a settembre, antica residenza della famiglia Sforza che successivamente è stata rimaneggiata e affrescata dai Duchi Della Rovere e recentemente restaurata. Per la ricchezza delle sue opere e della sua architettura, viene considerata uno degli esempi più particolari del Rinascimento italiano, caratterizzata da corti, terrazze e i giardini.



EVENTI  &  MANIFESTAZIONI a Pesaro


Tra gli eventi che si svolgono ogni anno a Pesaro ricordiamo: 

Pesaro film Festival, che si svolge tra la fine di giugno e l'inizio di luglio, ed è uno degli eventi cinematografici più importanti in Italia: lo scopo del festival è quello di proporre al pubblico le opere dei registi emergenti che hanno saputo dare a quest'arte un nuovo modo di esprimersi. 

Un altro evento importante è il Rossini Opera Festival, ad agosto, manifestazione di musica lirica organizzata nella splendida cornice di Rocca Costanza, e incentrata sulle opere di Rossini, grande compositore italiano nato proprio a Pesaro.


DOVE DORMIRE - HOTEL Pesaro

Booking.com

Dormire a Pesaro e dintorni : una grande varietà di soluzioni dall'Hotel al Bed and Breakfast , alla sistemazione in case vacanze e ...

i MIGLIORI PREZZI PER GLI HOTEL A PESARO



Visite guidate, Tickets, Escursioni, Transfer e Attività a Pesaro

DESTINAZIONI:
  1. Le Marche
  2. Ancona
  3. Pesaro