Basilicata, che bella scoperta!
Booking.com

La Basilicata esiste ?

Come dice il protagonista,  interpretato da Rocco Papaleo nel film Basilicata Coast to Coast,  la Basilicata esiste ed è una piacevole notizia perché stiamo parlando di una delle regioni italiane ed europee più interessanti da scoprire. 
La Lucania , come è anche chiamata , era conosciuta fino a mezzo secolo fa solo come terra di povertà e di arretratezza economica e sociale, dapprima grazie al mito del brigantaggio, poi con gli scritti di  Carlo Levi , quindi con la scoperta della vergogna nazionale di Matera e negli anni sessanta con l’emigrazione . 
Terra di poche anime , solo seicento mila abitanti,  pari per fare un confronto ad un solo quartiere di Roma, e con un territorio per più dell’ottanta per cento montuoso o collinare, la Basificata ha saputo mantenere una sua freschezza e genuinità sia nella natura che è stata preservata nonostante le scoperte petrolifere,  sia nel carattere delle persone, sempre schivo e mai presuntuoso o arrogante.  
Un popolo che è orgoglioso di abitare in un’isola felice per quanto  riguarda la mafia e per questo vuole aspirare ad essere un Sud diverso , pulito e in grado , per esempio , di saper sfruttare al massimo tutte le opportunità di sviluppo.  


MATERA

MATERA SASSI MURGIA

Un tuffo nel passato , nella città dei Sassi...



La terra dei Parchi

basilicata gallipoli cognato

La Basilicata ha da sempre una grandissima attenzione alla natura  testimoniata dal fatto che ospita , nonostante il territorio regionale  molto ridotto , ben due Parchi Nazionali e vari parchi regionali. Il Parco nazionale del Pollino è il più esteso d’Italia e tocca anche la Calabria; il secondo è quello della Val D’Agri dove nelle vicinanze c’è anche il maggior giacimento petrolifero del sud Europa , è vero, ma l’impatto è così ridotto che non te ne accorgi. 
E’ invece molto evidente l’altra ricchezza naturale che ha la Lucania: l’acqua. 
E te ne accorgi girando sulle grandi strade che l’attraversano da ovest verso est e che prima o poi passano accanto a grandi laghi e/o dighe;  tutti i quattro principali fiumi  della Lucania ne hanno almeno uno di lago , artificiale o naturale e sono tutti bellissimi da visitare.  
Una terra bagnata anche dall’acqua salata , quella dei due mari, il Tirreno con  Maratea  e lo Ionio nel materano , con un’offerta turistico-ricettiva di prim’ordine che unita alla grande forza attrattiva di Matera con i suoi Sassi,  ai Parchi Nazionali ed altre mete culturali minori ma non meno interessanti , rende la Basilicata una delle mete più cool degli ultimi anni. 

Destinazioni in Basilicata

Rivello

La città presepe, sulle rive del fiume Noce...

Lauria

La porta dei due Parchi Nazionali

Lagonegro

La città della Monna Lisa , la Gioconda di Leonardo

Tour e attività in Basilicata


MARATEA

maratea mare

Famosa per le sue bellezze naturali la Perla del Tirreno...

MARATEA