MILANO GUIDA ED EVENTI
Booking.com

Organizza il tuo viaggio a Milano

MILANO VISTA
La guida alla visita e agli eventi a MILANO , uno dei più centri mondiali della Moda e città leader in Italia dal punto di vista economico.

Milano è la seconda città italiana per popolazione, ma può vantare primati di vario genere che hanno portato a definirla capitale morale. 
In effetti, la sua notorietà e la laboriosità dei suoi abitanti, l'hanno proclamata capitale e guida economica, soprattutto nei settori della moda e dell'industria discografica, in campo finanziario e nella metalmeccanica. Antichissima, Milano per un certo periodo fu anche capitale dell'Impero romano d'Occidente, poi dell'omonimo Ducato, per divenire ai giorni nostri fra le più importanti città europee, guida nella ricerca e nell'istruzione universitaria. 

Numerosi i personaggi che l'hanno resa famosa, da Sant'Ambrogio al Manzoni, dalla famiglia Sforza a quella dei Visconti.

IL DUOMO DI MILANO

DUOMO MILANO

Una guida dei monumenti e degli eventi di Milano, non può prescindere da quello che ne è il simbolo: il Duomo. Il Duomo di Milano è la principale chiesa gotica italiana, la cui costruzione iniziò nel XIV sec per celebrare la potenza della famiglia Visconti. Occupa ben 12 mila metri quadrati e s'innalza fino ad oltre 108 metri d'altezza, culminando con la famosa Madonnina, statua ricoperta di rame dorato, sulla più alta delle sue 135 guglie.


GALLERIA VITTORIO E. II

GALLERIA VITTORIO MILANO

Altra costruzione da non perdersi a Milano, è l'adiacente Galleria Vittorio Emanuele II. Iniziata nel 1865 come guida per collegare Piazza del Duomo a quella della Scala attraverso un passaggio coperto, fu voluta per primeggiare con la maestosità delle principali città europee. Tra i 176 architetti che si offersero di costruirla, venne scelto il progetto di Giuseppe Mengoni, che la immaginò come un ampio passaggio, al cui centro troneggia la splendida sala ottagonale, considerata il salotto buono di Milano.


Milano Città Europea

STEMMA MILANO

Non è possibile dimenticare che per più di due secoli la città di Milano è stata al centro della storia europea e questo le ha lasciato una importante eredità in termini di monumenti e di opere; un patrimonio che ne fa a buon diritto una delle città d'arte più visitate d'Italia. 
Ancora oggi, quale lascito della dominazione spagnola , i termini Cerchia dei Navigli e mura spagnole sono usati nel linguaggio corrente della  città per indicare gli anelli stradali concentrici che dipartono a raggiera da Piazza Duomo.

TEATRO ALLA SCALA

scala milano

La guida dei monumenti più prestigiosi di Milano, prosegue subito all'uscita della Galleria, con l'imponente e prestigioso Teatro alla Scala, nel quale si eseguono opere ed eventi di portata internazionale.

CASTELLO SFORZESCO

CASTELLO SFORZESCO

Altro punto di riferimento a Milano è il Castello Sforzesco, adiacente il lussureggiante Parco Sempione. Il Castello, oltre al pregio della sua architettura, racchiude opere d'arte di immenso valore, tra le quali la Pietà Rondanini di Michelangelo, affreschi di Leonardo da Vinci e dipinti del Mantegna e del Bramantino.

BRERA

BRERA MILANO

La Pinacoteca di Brera, nata sotto l'egida di Napoleone, ha proseguito nei successivi due secoli ad arricchirsi di opere dei maggiori artisti mondiali, ed è divenuta una guida sicura per tutti gli studiosi d'arte. 

NAVIGLI

 navigli MILANO

In una guida ideale di Milano, poi, non vanno trascurati gioielli come la Basilica di Sant'Ambrogio, il Cenacolo di Leonardo e il romanticismo dei Navigli.


EVENTI & MANIFESTAZIONI A MILANO

Tra gli eventi milanesi, quello del calcio non è assolutamente secondario. Varrà la pena, quindi, fare una puntata allo Stadio Meazza, a San Siro, considerato fra le massime architetture sportive.
Tra gli eventi più importanti dell'anno, questa breve guida vuole segnalare: le visite gratuite del Belvedere al Palazzo della Regione, tutte le domeniche, dalle 10 alle 18, tranne il mese di agosto.


INSIDE MAGRITTE emotion exhibition

Un’esperienza tra reale e immaginario, tra evocazione di un mondo onirico e racconto della vita concreta di uno dei massimi pittori del XX secolo e tra i maggiori esponenti del surrealismo. 

Inside Magritte è un itinerario in cui a essere assolute protagoniste sono le atmosfere e i soggetti dei suoi quadri: gli uomini in bombetta che galleggiano nel cielo delle metropoli, i corpi umani con la testa di pesce, la famosa pipa-non-pipa (Ceci n’est pas une pipe).

Per saperne di più visita: www.insidemagritte.com

FABBRICA DEL VAPORE Milano 
Via Giulio Cesare Procaccini, 4 Milano
Dal 9 ottobre 2018 – 10 febbraio 2019


ORARI
Lunedì: 14.30 – 19.30  | Martedì – mercoledì – venerdì – domenica: 9.30 – 19.30 | Giovedì – sabato: 9.30 – 22.30
La biglietteria chiude un’ora prima (ultimo ingresso 18.30)
BIGLIETTI : Intero € 14,00 | Ridotto € 12,00

COME ARRIVARE
IN METROPOLITANA
Linea M5. Fermate: Monumentale o Cenisio.
IN TRAM
Linea 10. Fermata: Monumentale M5.
Linea 12. Fermata: P.le Cim. Monumentale Via Bramante | Cenisio M5.
Linea 14. Fermate: Cenisio M5 | P.le Cim. Monumentale.
IN TRENO
La stazione ferroviaria di Milano Porta Garibaldi dista dalla Fabbrica del Vapore circa 1,5km.
La stazione ferroviaria di Milano Centrale dista dalla Fabbrica del Vapore circa 3km.
PARCHEGGI A PAGAMENTO
Sarpi Parking – Via Messina, 13
Bramante Parking – Via Bramante, 38


OSSOBUCO ALLA MILANESE

risotto


ingredienti:
  • 4  tranci di stinco di vitello ( ca. 350 g/cad.) detto geretto o ossobuco
  • 50 g burro
  • 1 pezzetto di cipolla tritata
  • 1 mestolo  di brodo
  • 1 pomodoro piccolo tritato
  • buccia di limone grattuggiata q.b.
  • 1 punta d'aglio
  • 1 acciuga diliscata
  • 1 manciata di prezzemolo in foglie
  • sale
  • 1 tegame largo
Una volta fatta  imbiondire la cipolla nel burro  mettete nello stesso tegame gli ossibuchi leggermente infarinati , rosolandoli da entrambe le parti, girando senza pungerli. Versare un pochino di brodo, il pomodoro e salarli. Mettete il coperchio al tegame e cuociete a fuoco lento per circa 1 ora e 30 .  Dieci minuti  prima preparate la gremolada   , tritando la parte gialla della scorza del limone e aggiungendo prezzemolo,  aglio e acciuga. Cinque minuti prima di servire aggiungete la gremolada nel tegame mescolando bene e dopo qualche minuto servite affiancando nel piatto risotto alla parmigiana o alla  milanese. 
Abbinate con Barbera dell'Oltrepò pavese !

MANGIARE A MILANO

RISOTTO MILANESE
RISOTTO ALLA MILANESE
Dal caratteristico color giallo e dal profumo unico , il risotto è il piatto milanese forse più famoso nel mondo

Mangiare a Milano rientra fra gli eventi più stuzzicanti e piacevoli della nostra guida. Iniziando dai primi, il piatto più famoso è senz’altro il risotto alla milanese, con il caratteristico zafferano che lo ha incoronato negli eventi culinari di tutte le regioni d’Italia, e non soltanto. Come secondo, guida il nostro palato la cotoletta alla milanese, la cui tradizione pretende che sia rigorosamente di carne di vitello cotta nel burro. Passando al dessert, Milano guida la classifica dolciaria degli eventi religiosi della Pasqua e del Natale, avendo inventato Colomba e panettone.

Visite guidate e altre Attività a Milano


INFO 

Uffici Turistici Milano


Galleria Vittorio Emanuele - angolo piazza Scala
Tel. 02 8845.5555

e mail: iat.info@cittametropolitana.mi.it


Orari di apertura: 
da Lunedì a Venerdì 9.00 - 19.00 
Sabato 9.00 - 18.00
Domenica e festivi 10.00 - 18.00
Chiuso il 25 dicembre, il 1 gennaio, il 1 maggio.

website: visitamilano.it